L'AMMONIMENTO al mondo e un GRANDE MIRACOLO a Garabandal
Garabandal, un piccolo paesino sulle montagne a sud di Santander, in Spagna, tra il 1961 e il 1965 la Madonna apparve a quattro bambine di età tra gli 11 e 12 anni: Mari Cruz, Mai Loli, Giacinta e Conchita. (video della storia)

A Garabandal la Madonna dà due messaggi al mondo

Il primo messaggio: 18 ottobre 1961
«È necessario fare molti sacrifici, molta penitenza, visitare spesso il Santo Sacramento, ma prima di tutto bisogna essere buoni. E se non lo faremo vi sarà per noi un "Castigo", già la coppa si sta riempiendo e, se non cambieremo, il castigo sarà grandissimo».


Il secondo messaggio: 18 giugno 1965
«Siccome non si è compiuto, non si è fatto sufficientemente conoscere il mio messaggio del 18 ottobre, voglio dirvi che questo è l'ultimo: prima la coppa si stava colmando, ora trabocca.
Cardinali, Vescovi e Sacerdoti camminano, in molti, sulla via della perdizione e trascinano con loro moltissime anime. All'Eucarestia si dà sempre meno importanza. Dovete con i vostri sforzi evitare la collera del buon Dio che pesa su di voi. Se Gli chiederete perdono con animo contrito, Egli vi perdonerà.
Io, vostra Madre, per mediazione di S. Michele Arcangelo, voglio esortarvi alla conversione.
Questi sono gli ultimi avvertimenti. Vi amo molto e non voglio la vostra condanna. Pregate sinceramente, e noi vi esaudiremo. Dovete fare più sacrifici. Meditate sulla passione di Gesù».

È stato inoltre promesso un grande Segno là a Garabandal, il più grande sulla terra, poiché là non è stata riconosciuta la SS. Vergine. Esso verrà comunicato al mondo da Conchita una settimana prima. La Madonna ha detto che avverrà tra il 7 e il 17, non compresi, e da marzo a maggio, un giovedì alle 20:30, in cui ricorre la festa di un martire dell'Eucarestia.
Nello stesso giorno avverrà nella chiesa un grande avvenimento per cui si griderà: "Miracolo, Miracolo, Miracolo".
Esso sarà preceduto da un "Avvertimento" che può riassumersi in questi punti:

1. Porterà grande afflizione, e sarà impressionante.
2. Non verrà come castigo, ma con finalità di salvezza: "Affinché i buoni si avvicinino ancora di più a Dio e i cattivi si convertano e cambino".
3. Sarà un fenomeno di portata universale, poiché toccherà tutti in ogni parte del mondo.
4. Si vedrà chiaramente che si tratta di "cosa di Dio" e gli uomini davanti a questo non potranno fare altro che invocare la misericordia divina.
5. Avrà un duplice effetto, esterno ed interno; tutti lo vedranno "nel cielo" e, nello stesso tempo, ciascuno proverà in sè la terribile esperienza di quel che è, veramente, il peccato: la perdita di Dio.
6. Si produrrà sicuramente prima del miracolo, ma il giorno e l'ora non sono stati rivelati.
7. Saranno tre giorni di tenebre, durante i quali non ci sarà rifugio, altra consolazione che la preghiera.

La SS. Vergine a Garabandal ha anche pronunciato questa profezia:
«morto Papa Giovanni XXIII (1963), mancavano solo tre Papi per la "FINE DEI TEMPI"».

Il Miracolo a Garabandal sarà visibile a tutti, sarà il Grande Miracolo che Gesù farà per il mondo, sarà visibile per sempre e si potrà filmarlo e farlo vedere per televisione. Prima del Grande Miracolo ci sarà un' Annuncio dato al mondo intero. Affinché il mondo possa emandarsi. Sia l'Ammonimento che la Punizione (anch'essa annunciata), saranno qualcosa di molto tremendi, sia per i buoni che per i cattivi; avvicinerà i buoni a Dio e avvertirà i cattivi che ci avviciniamo alla fine di un tempo. Questi sono gli ultimi ammonimenti dati all'umanità. Nel luglio del 1962, Nostra Signora mostrò a Conchita, Mari - Loli e Jacinta, una visione della punizione. A questo vista, le veggenti urlarono per il terrore, e chiesero alla Santa Vergine che fossero risparmiati almeno i bambini. Essa rispose che tutto sarebbe stato condizionato dall'accoglienza che l'umanità avrebbe fatto ai Messaggi dati nel corso delle Sue Apparizioni. La Vergine Santissima ha dato disposizione alle veggenti di "Rivelare" al mondo il Castigo ed il Grande Miracolo otto giorni prima del loro avverarsi.

L'AVVERTIMENTO (Ammonimento) - da un'intervista a Conchita
«L'Ammonimento sarà come una rivelazione dei nostri peccati; sarà veduto e sperimentato dai credenti e dai non credenti, dalle genti di ogni religione che possa esistere.»
«L'Ammonimento è come una purificazione prima della venuta del Miracolo. È una catastrofe. Ci farà pensare ai morti, nel senso che desidereremmo essere al loro posto piuttosto che vivere questo ammonimento.»
«L'Ammonimento è qualcosa di soprannaturale che la scienza non potrà spiegare.L'Ammonimento sarà una purificazione della coscienza del mondo.Quelli che non conoscono il Cristo crederanno che è un ammonimento di Dio.La cosa più importante è che il mondo intero, ognuno, riceverà un segno, una grazia, od un castigo, che potremmo chiamare Ammonimento. In quel momento tutti si sentiranno soli, in qualsiasi luogo si trovino, soli con la loro coscienza, soltanto davanti a Dio. Essi vedranno i loro peccati e gli effetti dei loro peccati».
«Ognuno in modo diverso, perché dipenderà dalla nostra coscienza. L'Ammonimento è del tutto personale, noi reagiremo necessariamente in modo diverso. La cosa più importante è riconoscere i nostri peccati e le loro cattive conseguenze».
«La Vergine mi ha detto che, prima del Miracolo, Dio ci manderà un Ammonimento per purificarci o prepararci a vedere il Miracolo, e così noi potremmo attirare molte grazie per cambiare le nostre vite dinnanzi a Dio. La Vergine mi ha detto in che cosa consisterà l'Ammonimento, ma non la sua data. Non sono in grado di dire in che misura consisterà, ma posso dire, più o meno, a che cosa rassomiglierà. È un fenomeno che sarà visto e sentito dappertutto nel mondo intero. Io ho sempre portato come esempio (comparativo) due stelle che si scontrano. Questo fenomeno non causerà danni fisici, ma ci riempirà di orrore poiché in quel preciso momento vedremo le nostre anime ed i mali di cui siamo responsabili. Sarà come se fossimo in agonia, ma non moriremo per causa sua, solo in qualche caso, forse di paura o di choc. La Vergine mi perdoni se non sono capace di spiegarlo bene, ma cercherò di dirvelo...dopo aver saputo che cosa sarà l'Ammonimento che verrà.La Vergine ci ha detto che l'Ammonimento ed il Miracolo saranno gli ultimi avvenimenti o manifestazioni pubbliche che Dio ci darà. Ecco il motivo per cui io credo che, dopo di essi, saremo vicini alla Fine dei Tempi».

IL GRANDE AVVERTIMENTO - ( Gesù a Conchiglia* )
«PRESTO LA MIA CROCE LUMINOSA
APPARIRA' SUL CIELO NERO
E FARA' LUCE COME A MEZZOGIORNO.
Illuminerà le genti tutte... fuori e dentro
ed ognuno si vedrà proprio com'è!
Triste quel momento!
Doloroso per voi tutti!
Ma per molti sarà la morte certa... quando si riconosceranno!
Solo il viso sarà intatto...
per lasciare liberi gli occhi
di vedere tutto il corpo già marcito da ogni forma di peccato!
Visto tutto quello che non avreste mai voluto vedere
ecco che la lingua...
prende ad ardere come fuoco incandescente e sfavillante
a causa dei peccati proferiti con la lingua.
Ogni parola detta nella vostra vita sarà pesata a peso d'oro!
Poi arriva il turno delle orecchie...
che hanno udito ciò che non dovevano udire
e sembreranno trombe ululanti e stonate
quelle che fortissimamente tuoneranno dentro di voi.
Poi passiamo alle narici...
esse sentiranno il fetore della morte della carne corrotta del vostro corpo
e dei corpi di tutti i vostri fratelli corrotti...
e quell'odore nauseabondo vi farà gemere e vomitare.
Poi passiamo agli occhi...
che hanno visto cose che non dovevano vedere.
Ad un tratto bruceranno fuoco lavico denso
usciranno dalle orbite per non vedere loro stessi
e tutto ciò che c'è attorno.
Si... poiché quell'orrore che vedrete su voi stessi
sarà ripetuto in intensità grazie a tutti gli altri figli.
Grave è quel momento Mia Conchiglia
che preferireste essere non nati!
È in quel momento che cercherete la morte...
e non la troverete!
Anche i buoni soffriranno
ecco perché ho detto: cercherete e troverete
poiché vedrete tutto il marciume che avete attorno...
anche quello che non vi appartiene.
Ecco figlia...
ora sai in cosa consiste l'AVVERTIMENTO
e così lo saprà tutto il Mondo attraverso di te.
Ogni fibra del vostro corpo
cha ha compiuto atti contro la Volontà di Dio
subirà la purificazione della Terra prima... e del Cielo... poi!
Questo vi viene detto affinché tutti i figli
corrano... corrano ora... a confessare tutto i loro peccati
poiché a breve non ci saranno sacerdoti disponibili
ad accogliervi... per uno e più motivi.
Saranno rari come le perle del mare!
Quel Mio mare che ha custodito le meravigli di Mio Padre
e quel Mio mare dove sei stata raccolta tu... Conchiglia Mia.»
Gesù - 30 settembre 2001

* in riferimento a "La Rivelazione" data a Conchiglia

lettera - Il Grande Avvertimento 23-06-08


La Rivelazione Daniele Vangeli Apocalisse La Salette Fatima Garabandal Medjugorje Dozulé JNSR Conchiglia