La Rivelazione Daniele Vangeli Apocalisse La Salette Fatima Garabandal Medjugorje DozulÚ JNSR Conchiglia
La Rivelazione
apocalisse deriva dal greco áποκáλυψις (apokalypsis), composto di apó ("separazione", usato come prefissoide anche in apostrofo, apogeo, apostasia) e kalýptein ("nascosto", come in Calipso), dunque significa un gettar via ciò che copre, un togliere il velo, in italiano letteralmente scoperta o rivelazione...
...nel tempo un unico filo lega profezie, visioni e apparizioni...
dalle visioni del profeta Daniele ai messaggi e le apparizioni della Madonna; dalla Testimonianza dei Vangeli, alla maestosa Croce Gloriosa di DozulÚ, fino a giungere a La Rivelazione donata a Conchiglia.
Un unico messaggio per guidare i figli di Dio a ritrovare quello splendore primordiale perso dal primo uomo Adamo, riconquistato attraverso Gesù Cristo, fino a giungere innanzi alle porte della fine dei tempi malvagi... i tempi sono ormai maturi, presto vedremo Gesù tornare nella gloria... ma solo dopo la "grande tribolazione"...